lunedì 28 settembre 2015

GLI ARCANGELI - FESTA 29 SETTEMBRE - PRESENTAZIONE


GLI ARCANGELI - FESTA 29 SETTEMBRE

Il termine Arcangelo deriva dal greco archi, che significa “ primo, principale o capo” e, angelos che significa  “messaggero di Dio”, perciò gli arcangeli sono i principali messaggeri di Dio.
Gli arcangeli sono esseri celestiali estremamente potenti: ciascuno ha una specialità e rappresenta un aspetto di Dio. Essi sono più grandi e più potenti degli angeli; non sono fisici ma tuttavia è molto facile percepirli, udirli e vederli entrando in sintonia con loro.
Gli arcangeli sono tra gli esseri creati in origine da Dio e esistevano molto prima dell’umanità o delle religioni organizzate . Proprio come gli angeli custodi, gli arcangeli sono aconfessionali e aiutano chiunque, indipendentemente dall’esperienza religiosa o meno della persona.
Gli arcangeli compaiono in tutte le religioni, Orientali ed Occidentali, e nella maggioranza dei sistemi teosofici ed esoterici come messia, messaggeri, semidei, deva e simili. Sono noti ai Buddisti, Induisti, Aztechi, agli antichi Egizi, variando in forma e nome, ma i doveri, le responsabilità e le forze sono universali e identiche.
Essi sono in perenne contatto con la divinità, la rispecchiano costantemente.
Queste Sante Creature viventi formano una specie di filtro della luminosità Divina. Nessuno, nel pallido mondo della nostra razza potrebbe mai contemplare, seppur filtrata la potenza del volto di Dio.
Il compito degli Arcangeli delle schiere superiori è proprio questo, specchiandosi della luce divina, filtrarla e farla discendere nella giusta quantità di misura e conoscenza verso le schiere delle Gerarchie inferiori.
Il numero esatto  di arcangeli esistenti dipende da quale sistema di fede o testo spirituale consultate.
La Bibbia, il Corano, il Testamento di Levi, la Cabala, il Terzo Libro di Enoch e gli scritti del Pseudo-Dionigi elencano e descrivono numeri e nomi diversi.
Nella tradizione cattolica romana, i nomi (e addirittura il numero) degli Arcangeli era un po’ oscillante: tra quattro e sei, poi la Chiesa decise che solo sette arcangeli fossero noti con il loro nome.
A dire il vero, però, anche questi sette variano a seconda del testo; sono solo i nomi dei quattro Arcangeli a rimanere costanti: Michele, Raffaele, Gabriele e Uriel, ma ce ne sono tanti altri che lavorano per apportare beneficio all'umanità.

GLI ARCANGELI (SUL SITO PER OGNI NOME C'È IL COLLEGAMENTO ALLA PRESENTAZIONE, SOTTO QUESTO METTO GABRIELE [DATO CHE È IL MIO ONOMASTICO])

ARCANGELO MICHELE
ARCANGELO GABRIELE
ARCANGELO RAFFAELE
ARCANGELO CAMAEL
ARCANGELO SACHIEL
ARCANGELO METATRON
ARCANGELO RAZIEL
ARCANGELO ARIEL
ARCANGELO AZRAEL
ARCANGELO BINAEL
ARCANGELO RAGUEL
ARCANGELO URIEL
ARCANGELO CASSIEL
ARCANGELO SANDALPHON
 

 

Nessun commento:

Posta un commento

se mi scrivete mi fate piacere